Kava lancia Hard V2 per diventare il primo protocollo di prestito completo nell’ecosistema Cosmos

Poco dopo il lancio di Stargate, le catene dell’ecosistema Cosmos stanno entrando nell’arena DeFi.

Kava, un progetto blockchain incentrato sulla DeFi basato su Cosmos SDK, ha annunciato il rilascio simultaneo di Kava 5.1 e Hard Protocol V2, che segna il lancio completo dei mercati di prestito bilaterale sulla blockchain Kava

L’aggiornamento a Kava 5.1 rappresenta un aumento significativo delle prestazioni rispetto alle versioni principali precedenti, con il team che afferma un aumento di dieci volte del throughput attraverso „miglioramenti del consenso“. L’aggiornamento apporta anche miglioramenti al relayer BEP3 che funge da connessione a Binance Smart Chain e altri miglioramenti alle API e all’affidabilità complessiva.

Il lancio di Kava 5.1 è fornito in bundle con Hard Protocol V2, il protocollo di prestito interno di Kava che funziona in modo simile a Compound. Il V2 consente il prestito dei beni forniti alla catena, rendendolo un protocollo di prestito completamente funzionale. Insieme all’app DeFi principale di Kava, un protocollo stablecoin simile a Maker, il progetto offre ora un ecosistema di prestito completo all’interno dell ‚“Internet delle blockchain“ di Cosmos.

L’aggiornamento arriva poco dopo il rilascio di Stargate , un aggiornamento completo di Cosmos che ha abilitato il protocollo di comunicazione Inter Blockchain, o IBC, un componente chiave del white paper di Cosmos. L’ecosistema Cosmos è diverso dalla maggior parte degli altri protocolli a causa della sua eterogeneità. Ogni progetto basato su Cosmos è una blockchain indipendente alimentata dal proprio set di nodi, che lo distingue da progetti come Bitcoin Era, in cui le parachain condividono un insieme comune di validatori.

IBC fornisce l’overlay di comunicazione che semplifica il mantenimento dell’interoperabilità tra tutte le catene costruite su Cosmos SDK e, in misura minore, con blockchain al di fuori dell’ecosistema

Cosmos SDK viene utilizzato da numerose piattaforme importanti, tra cui Binance Chain, Terra e Secret. Binance Smart Chain utilizza una versione modificata di Ethereum , sebbene mantenga una stretta interoperabilità con la Binance Chain basata su Cosmos. L’implementazione separata della Binance Smart Chain incentrata sulla DeFi significa che il rilascio di Kava lo rende la prima piattaforma di prestito DeFi completa all’interno di Cosmos.

Kava e Hard si concentrano fortemente sugli asset cross-chain, in particolare Bitcoin ( BTC ), XRP e Binance Coin ( BNB ). La piattaforma Kava è tuttavia diversa dalla maggior parte degli altri ambienti DeFi, in quanto sacrifica la decentralizzazione valutando attivamente i progetti che desiderano costruire sulla sua catena. L’obiettivo è renderlo „un App Store“ di DApp DeFi curate, ha detto a Cointelegraph il CEO di Kava Brian Kerr. Il team sta anche scommettendo sull’adozione istituzionale della sua piattaforma di prestito, posizionandola come un’opportunità redditizia per gli investitori istituzionali che desiderano far crescere le proprie partecipazioni in BTC. L’Hard Protocol attualmente presenta rendimenti a due cifre sulla maggior parte dei suoi asset, incluso BTC, sebbene i livelli elevati siano in parte il risultato di ricompense per l’estrazione di liquidità.